giovedì 24 marzo 2016

TORTA RICCA (con FRUTTA SECCA)


Avete presente quando fate una torta pensando: “Piacerà solo a me!”
Invece è quella che ha avuto più successo in assoluto!
Addirittura mi hanno detto: “Una torta così buona non l’ho mai sentita!”
Forse la mia amica aveva fame??? O forse mi vuole davvero tanto bene! J
Fatto sta che sono sempre frasi piacevoli da sentirsi dire e, con piacere, condivido con voi questa mia ricetta!

INGREDIENTI per la PASTA FROLLA:

200 g di farina Manitoba
200 g di farina di farro
100 g di farina di riso
250 g di burro (fatto ammorbidire fuori frigo)
3 uova
un pizzico di sale
160 g di zucchero di canna integrale 
1 bustina di lievito per dolci

PER la FARCIA

200/250 g frutta secca varia (io ho utilizzato noci, nocciole, pinoli, semi di zucca, semi di girasole, semi di lino, bacche di goji ecc.)
2 cucchiai abbondanti di miele d’acacia
1 vasetto di marmellata (a vostro piacere, io l’ho provata con vari gusti e viene sempre bene!)

PROCEDIMENTO 

In un contenitore frullate con la frusta elettrica le uova e lo zucchero e, sempre frullando, aggiungete il burro e lavorate bene il composto.
Appoggiate la frusta elettrica e prendete una spatola per mescolare.
Sempre mescolando aggiungete il pizzico di sale, le farine, il lievito.
Otterrete un composto solido, morbido ed omogeneo.

Lo lasciate riposare in frigo un'oretta così, quando non è più "appiccicoso", potete lavorarlo per imbastire la tortiera.
Stendete un po’ di farina sul tagliere e, col mattarello, iniziate a stendere l'impasto!

Dato che è una torta un po’ burrosa è probabile facciate fatica a stenderla col mattarello…in questo caso la potete lavorare direttamente sulla teglia stendendola con le dita!

La farcite con la marmellata e la fate cuocere in forno, preriscaldato a 200/220°C, circa 20/30 minuti: la cottura, come sempre, varia da forno a forno!

Quando la vostra crostata sarà cotta, caramellate in una pentola antiaderente la frutta secca con il miele.
Stendete la frutta secca caramellata sulla torta (prima che si raffreddi il miele → così riuscite a stendere bene il preparato)!



uno.spicchio.di.melone

Nessun commento:

Posta un commento