lunedì 11 aprile 2016

POLPETTONE VEGETARIANO - Con RICOTTA, PISELLI e GRANO COTTO



Avete presente quando vi fate prendere dalle feste ed avete voglia di preparare mille cose da mangiare, dunque svaligiate botteghe e supermercati?

Bene..questo è quello che ho fatto io per Pasqua…solo che il mio bimbo grande si è ammalato…
QUINDI??? Non ho fatto una mazza! QUINDI??? Ho frigo e dispensa pieni di roba….

OK…iniziamo a ragionare su CHE FARE?
Ecco: la ricetta che vi sto per presentare è un RAGIONAMENTO di quelli….
Vi presento, così, il mio POLPETTONE di RICOTTA e PISELLI con GRANO COTTO!

INGREDIENTI:

320 g di ricotta mista
500 g di grano cotto
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
50 g di scamorza bianca
100 g di piselli già cotti
5 uova
No sale (..cioè…se volete! Io non l’ho messo ed è comunque SUPER GUSTOSO!)

PROCEDIMENTO

Mentre iniziate a scaldare il forno a 220°C setacciate con una forchetta la ricotta in un contenitore; in un altro contenitore sbattete le uova e aggiungete gli ingredienti: ricotta setacciata, piselli, i formaggi e mescolate tutto molto bene!

Prendete la teglia da plumcake e, dopo averla ricoperta con la carta da forno, la farcite del composto.

La cottura è un po’ delicata , nel senso che si rischia di bruciare gli estremi e di non cuocere il cuore del polpettone.

Per evitare questo io l’ho cotto a 220°C per 15 minuti, poi a 200°C per 20 minuti, poi a 180°C per 30 minuti. Però ognuno SA del proprio forno, quindi vi regolerete di conseguenza…chiaramente la PROVA STECCHINO non può mai mancare!

N.B. Se preferite potete anche coprire la teglia da plumcake con un’altra teglia in modo da evitare bruciature, ma i tempi di cottura saranno sicuramente diversi!

Buon polpettone!

uno.spicchio.di.melone

11 commenti:

  1. Porca miseria non c'è niente id peggio che riempire il frigorifero e poi ritrovarsi con le pive nel sacco!!!! La prima idea mi pare cmq moooolto intrigante! Avanti con le prossime!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno scamorza bianca! Ecco avevo anche tanta scamorza bianca! Ma quella si dissolve da sola anche senza cucinarla! Hai proprio un nome gustoso!

      Elimina
  2. Irene è un'idea meravigliosa: sei creativa, originale e molto fantasiosa! I miei complimenti e grazie per la tua graditissima visita! :) Piacere di conoscerti, sono onorata di averti nel mio piccolo bosco e sarà un piacere seguirti <3 Un abbraccio grande grande e.. un bacione al tuo figliolo, sicuramente si sarà ripreso ma gli auguro comunque ogni bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Ely come sei carina! Ti seguo volentieri anch'io! Sei bravissima! Si si è ripreso abbastanza ma è comunque un rompiscatole! :-) :-)

      Elimina
  3. Beh, questa situazione la conosco proprio bene anch'io! È qui ci vuole solo che tanta fantasia, che tu hai dimostrato con questa deliziosa ricetta! È tutta da provare!! Sai cosa? Ho del grano cotto anch'io qua..... devo farmi il mio piano settimanale...;-)
    Grazie di questa buonissima ispirazione!! E grazie della tua visita sul mio blog!
    Spero che il tuo bimbo stia giá meglio!
    Bacione, Emmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima! Si mi sa che sono situazioni in cui le mamme si ritrovano spesso! Grazie per i complimenti, sei sempre troppo gentile! Un bacione!

      Elimina
  4. Stessa situazione a casa mia: figlio ammalato nei giorni di Pasqua.
    Questo polpettone è davvero gustoso :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come mai sti figlioli sempre malati per le feste??? :-) Grazie Daniela! Un bacione a te!

      Elimina
  5. Ma che fantasia.....molto invitante il tuo polpettone, hai proprio ragione ognuno conosce il proprio forno e adattarsi a lui è indispensabile per ottenere buoni risultati!!!
    Il tuo grande sarà certamente guarito e a rimettere in riga la dispensa non ci vorrà molto tempo!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura! Sei carinissima! La dispensa infatti è un problema risolvibile, anche se vado un po' in tilt perché non amo buttare via il cibo... Un grosso bacio!

      Elimina