mercoledì 7 settembre 2016

PESTO di POMODORINI – Un "sugo" pronto in poche mosse e senza cottura –

Ormai sapete che mi capita spesso di fare le cose ai 200 ALL’ORA!

Avevo dei datterini e del profumatissimo basilico fresco…che adoro…




...e volevo proprio farci un sughetto classico ma sempre squisitissimo…ed invece…IL TEMPO PER FARLO NON ARRIVAVA MAI!

A quel punto ho dovuto prendere l’UNICA SCELTA POSSIBILE ovvero farci un SUGO buono, in poche mosse e senza cottura! E, per fortuna, l’intento è riuscito! :-)



INGREDIENTI

100 g di pomodorini (io adoro i datterini, dolci e meno acidi rispetto ad altri)
50 g di foglie di basilico fresco
10 g di foglie di prezzemolo fresco
12 cucchiai di pecorino toscano
2 cucchiaio di pinoli
mezzo bicchiere di olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO

Lavate i datterini (poi tagliateli a metà), il basilico ed il prezzemolo.




Aggiungeteli insieme a tutti gli ingredienti nel frullatore (io, per esempio, ho utilizzato il mixer)...





...ET VOILA’ …il PESTO simil SUGO è pronto!   :-)  Facile no?



Io me lo sono pappato insieme a degli ottimi SPAGHETTI al KAMUT!



Non mi rimane che augurarvi…buon PESTO pomodoroso! :-)

unospicchiodimelone

32 commenti:

  1. L'ho preparato anche io.. ed è buonissimo e profumato! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah te l'ho detto che abbiamo gli stessi gusti! :-)

      Elimina
  2. Mi piace veramente tanto!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Cara Irene ciò che ci fai vedere, sveglia il mio appetito!!!
    Ciao e buona giornata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. L'ho preparato anch'io diverse volte quest'estate ed è buonissimo! Forse addirittura meglio del classico sugo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) con il caldo è perfetto, sì! Grazie cara!

      Elimina
  5. Buonissimo!!!! Amo i pomodorini, viva l'estate! Complimenti :-)

    Ps. Sono un ragazzo non una donna ahah Ho scritto una breve bio, si trova nel menu del mio blog. Ahah ciao buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Ti avrò detto "bravissima" o "carissima" AHAH!

      Elimina
  6. Che bontà, che meraviglia, che squisitezza,che profumo!!!!!ché tutto!!!!!!!;-)

    RispondiElimina
  7. Que buen platito de pasta.
    Una ricura la albahaca.
    Un saludito

    RispondiElimina
  8. Questo lo devo provare, mi sa di squisito :)

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia! Sai che così non ho mai provato a farlo? Di solito visto che il basilico diventa piuttosto invadente (per non dire che batte sui vetri della cucina per entrare, da quanto ne pianto) mi limito al pesto classico. Alla prossima occasione, direi domani visti i miei ritmi, proverò il tuo!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo bello e buono il basilico fresco! Brava! :-)

      Elimina
  10. Buonissimoquesto pesto..ideale per un piatto di spaghetti fresco e appetitoso! brava spicchio, un bacio!

    RispondiElimina
  11. Che bell'idea Irene. Sei sempre geniale. Un bacione grande

    RispondiElimina
  12. Un ottimo primo piatto, semplice ma molto gustoso. Bacioni

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo condimento!!!

    RispondiElimina
  14. Buono sopra tutto perchè a crudo ed io adori questi pesti. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  15. Interessante non ci avevo mai pensato, grazie per la condivisione

    RispondiElimina