martedì 25 ottobre 2016

ZUPPA DI FAGIOLI DALL’OCCHIO – Con tante verdure, benessere e gusto!

Al lunedì ho il mercato contadino sotto casa…e c’è poco da fare…proprio non resisto! Ahah!

Quando riesco ad andarci faccio un vero e proprio furto!

Il problema è che, quando arrivo a casa, sistemando il tutto, mi accorgo di aver esagerato e, dunque, di avere un bel da fare!

Comunque, per mangiare SANO e con GUSTO…faccio questo e ben altro con molto ma molto piacere!



La sera prima avevo messo in ammollo dei FAGIOLI DALL’OCCHIO della mia cara amica SARA, imprenditrice e coltivatrice nell’Azienda CUBO DI LANGA.

Vi avevo già parlato di lei e della sua Azienda, ricordate?

Insomma, dovevo assolutamente far fare una DEGNA fine a quei fagioli!

Così TRA LAVA CHE TI LAVA, TAGLIA CHE TI TAGLIA, SPELA CHE TI SPELA…ho fatto una zuppa davvero davvero buonissima!

Ma non è buonissima solo la mia zuppa, sono buone tutte le zuppe del mondo se sono fatte con gli ingredienti giusti, con tanto amore e qualche trucchetto che ci svelerò in questa ricetta!

INGREDIENTI

Premetto che io, dal momento che lavoro…lavoro per 10! Ovvero ne faccio in abbondanza e poi conservo in freezer…eh sì…sennò davvero passa a tutti la voglia di fare delle zuppe!

Quindi, per le DOSI, regolatevi un po’ voi…sappiate che io ABBONDO!

200 g di fagioli dall’occhio di CUBO DI LANGA
2 patate medie
2 carote medie
2 zucchine medie
1 pezzo di zucca gialla
un mazzetto di fagiolini (se li trovate freschi)
qualche foglia di bietola (anche a coste rosse, se la trovate)
qualche foglia di cavolo nero
qualche foglia di cavolo riccio (se lo trovate)
1 porro
qualche costa di sedano e qualche foglia esterna di finocchio (solo per dare sapore)
q.b. di sale, olio e tutti gli aromi che desideriamo aggiungere!

PROCEDIMENTO

Di per sé il procedimento è molto semplice…è solo un po’…come dire…LUNGHETTINO!

Eh sì, perché  bisogna lavare e tagliare tutte le verdure!!! Mica poco, vero? :-)



Una volta fatto tutto questo LAVORACCIO, iniziate a raggruppare tutte le verdure ed unirle nella pentola più grossa che avete assieme ai fagioli (che appunto, la sera prima avevate lasciato in ammollo) privati della loro acqua.



UN TRUCCHETTO: le coste di sedano e le foglie esterne del finocchio lasciatele intere! Così a fine cottura le andrete a rimuovere! Così facendo la vostra zuppa sarà più saporita. Se tagliaste a pezzetti e mangiaste anche queste verdure non sarebbe affatto un errore! E’solo che i loro sapori aromatici andrebbero a dominare quelli delle altre verdure, non facendovele, dunque, gustare! :-)

Riempite di acqua fino a coprire QUASI le verdure: non coprite del tutto, così la zuppa sarà più cremosa e meno acquosa.



PRIMA REGOLA: l’ACQUA DEV’ESSERE FREDDA…freddissima! Esatto, per fare una buona zuppa l’acqua dev’essere praticamente ghiacciata!



Ok, ora potete mettere la pentola sul fuoco che, inizialmente, sarà bello vivace.

SECONDA REGOLA: SALARE SOLO ALLA FINE! Sennò i fagioli diventeranno morbidi dopo circa 48 ore di cottura! Ahah!

Appena l’acqua bolle allora abbassate leggermente il fuoco, coprite con il coperchio lasciando una fessura di un paio di centimetri e lasciate cuocere per almeno 2 ore!

Altro PICCOLO TRUCCHETTO (che vale in generale per qualsiasi piatto): la COTTURA LENTA rende la zuppa FAVOLOSAMENTE BUONA!

Appena sentirete i legumi ammorbidirsi potete salare e spegnere il fuoco! Ora, con il coperchio, coprite per bene la zuppa senza alcuna fessura e servite dopo circa un’oretta!



Ovviamente la zuppa la potete servire con fette di pane raffermo, condire con peperoncino e zenzero o il parmigiano o il pepe…insomma…qui ognuno di voi si può sbizzarrire come vuole!



Sicuramente tutti, gustandovi questa calda e sana zuppa, vi scalderete il cuore e l’anima! :-)



BUONA ZUPPA A TUTTI!
P.S. Poi a lavare i piatti ci pensa qualcun’altro! Ahah!

unospicchiodimelone!

54 commenti:

  1. Adoro le zuppe..la tua con quei fagioli e tante verdure deve essere proprio buona!!!!.-* un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro...sì adesso io vivrei di zuppe! :-)

      Elimina
  2. Mamma mia Irene quando ti leggo..come mi rispecchio in quello che dici! Siamo proprio simili, dalle spese abbondanti, alle zuppe abbondanti da surgelare, i colori, i sapori, la tua energia positiva! Non mi resta che mandarti un bel abbraccio virtuale e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeee! Che piacere mi fa leggere queste bellissime parole! Graziegrazieegrazie!

      Elimina
  3. Cara Irene, questa zuppa è come la regina delle zuppe!!!
    Per questo io le aggiungo ancora un nome! cioè la zuppa della! Salute!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Tomaso! Sono davvero felice ti piaccia la mia zuppa!

      Elimina
  4. In qualità di amante di zuppe conoscevo già i tuoi trucchetti e fanno veramente la differenza. In questa zuppa ci sono tanti ingredienti buonissimi quindi dovrò assolutamente provarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Sonia! Mi fa piacere se ti sono stata utile in qualche modo!

      Elimina
  5. Gnam gnam gnam, adoro le zuppe e questa è favolosa, bravissima!

    RispondiElimina
  6. E' una zuppa favolosa,poi i trucchi sono sempre i benvenuti !!!
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Una zuppa gustosa e ricca... sarà poi che in questo periodo mangerei solo zuppe e minestre!!!

    RispondiElimina
  8. Io adoro le zuppe e in questa mi ci tufferei dentro... Ahaha ;-) Che buona! Anch'io faccio le zuppe e minestre molto abbondanti per poi avere qualche porzione in congelo ;-)
    Grazie di questa deliziosa ricetta! Un caro saluto!

    RispondiElimina
  9. ha un aspetto davvero spettacolare e' proprio come piace a me, atempo che non la preparo!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Qui il mercato del contadino è il mercoledì e anche io esagero ogni volta e poi non so come cucinare tutte le verdure, ma come si fa a resistere a quei colori brillanti? Io mi faccio proprio incantare ahahah Tu invece le hai usate straordinariamente.
    Felice serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah! Grazie mille! Allora mi capisci!!! :-)

      Elimina
  11. Questa che hai fatto tu è una signora zuppa, da leccarsi i baffi, bravissima. Un grosso bacione e a presto

    RispondiElimina
  12. Irene, ma che zuppa deliziosa, mi piace tanto.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  13. grazie per tutti questi preziosi consigli cara! è proprio vero: una zuppa è buona se sono buoni gli ingredienti e se è cucinata con lentezza e cura come hai fatto tu!un bacio, a presto!

    RispondiElimina
  14. Ottima!!! ideale nelle fredde sere d'autunno! =)

    RispondiElimina
  15. A casa siamo due contro due... Marito e figlio seienne accaniti zuppetari. Figlio novenne e sottoscritta meno, molto meno entusiasti! Infatti questa zuppa sarebbe il sogno di mio marito e del figlio piccolo! La mangerebbero a pranzo, cena e colazione! Mi tocca prepararla.... :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Anch'io mi aggiungo tra i zuppettari!

      Elimina
  16. Buonissima la zuppa, bellissime le foto e adorabile quella ciotolina. Insomma un trionfo, ahahah. tanti baci Irene

    RispondiElimina
  17. Amo queste zuppe tutte verdurose, troppo buone !

    RispondiElimina
  18. I piatti delle foto e i piatti veri li laverà qualcun altro! Buonissima 'sta zuppa, verrei volentieri a mangiarla e a lavarti i piatti :P

    RispondiElimina
  19. adoro sopas também !!
    esta sopa está muito apetitosa !!!!
    grande abraço...
    :o)

    RispondiElimina
  20. Ti stimo come persona e mi piace molto il tuo blog, per questo ti ho nominata come blog emergente. Vai a vedere il post questo è il link: http://rossopomodorocucina.blogspot.it/2016/10/liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro! spero di avere tempo! :-)

      Elimina
  21. querida Irene:
    no frio gostamos de tomar sopa de feijão , ou como chamamos também caldo de feijão.
    basicamente a receita está neste link, mas o tempero é de cada um.
    gosto de colocar folhas de louro e um pouco de azeite.
    alguns temperam com bacon também, fica muito bom.
    nós comemos muito feijão por aqui e então estamos acostumados. acho o sabor delicioso...
    grande abraço..
    https://youtu.be/IJneseLzcO4

    RispondiElimina
  22. Buonissima, e dire che non la faccio mai. Seguirò i tuoitrucchetti che naturalmente non conoscevo. Grazie

    RispondiElimina
  23. avessi la fortuna del mercato contadino sotto casa, anch'io come te non resisterei a fare scorte mega galattiche :) ottima la tua zuppa, sana e gustosissima :) buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...hai detto bene...una vera fortuna! :-)

      Elimina
  24. che buona! In autunno le zuppe sono la mia passione! Un po' meno preparare le verdure ...però il risultato vale lo sforzo!
    Grazie per la dritta sul sale a fine cottura, credo che valga anche per le lenticchie che ho cucinato l'altro giorno...durissime, non si cuocevano mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah! Sì...può capitare anche con le lenticchie! :-)Grazie tesoro!

      Elimina
  25. Che buona, adoro queste zuppe...mi ci tufferei dentro!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  26. Una zuppa bella ricca di cose buone ma anche molto gustosa

    RispondiElimina
  27. adoro le zuppe,sopratutto ora che è arrivato il freddo anche qui...gnam gnam

    RispondiElimina