giovedì 17 novembre 2016

PASTA FROLLA AL CACAO – SENZA BURRO e con FARINA di FARRO e INTEGRALE


Cosa può fare una mamma sveglia dalle 4 poiché il proprio bambino più piccolo (Zeno) decide di svegliarsi decisamente presto (e carico come una molla)???

Ovviamente una torta…anzi due tortine!

Impastare, cucinare…mangiare…ahah…è una soluzione anti stress fantastica! Ve lo giuro!

Sì, dopo c’è da pulire (la parte che io odio) però ci tiene impegnate e gestendo la giornata in piena attività ci aiuta a farci sentire meglio!

Quindi, nel delirio di quella notte, ho deciso di fare una PASTA FROLLA AL CACAO, però con delle farine più digeribili e, comunque, buonissime!

Inoltre, è SENZA BURRO: ci sono diverse soluzioni per surrogare il burro, ma per questa ricetta ho scelto la SOIA SPALMABILE…la conoscete? E’ davvero un ottimo prodotto! La trovate nei supermercati e negozi bio!

INGREDIENTI

75 g di farina di farro
75 g di farina integrale
70 g di zucchero di canna integrale
1 cucchiaio di cacao amaro
1 uovo
70 g di soia spalmabile
1 pizzico (micro) di sale
2 cucchiaini di lievito per dolci



PROCEDIMENTO

In un contenitore iniziate a lavorare l’uovo con lo zucchero: o vi aiutate con una frusta elettrica o con una paletta di silicone (io mi trovo molto bene).

Sempre mescolando aggiungete il pizzico di sale, la soia spalmabile (che avrete ammorbidito fuori frigo), le farine, il lievito ed il cacao!

N.B. Appena aggiungete le farine vi accorgerete che sarebbe meglio continuare ad amalgamare con le mani il composto che si sta formando!

Il composto ottenuto andrà fatto riposare in frigo per circa un’oretta.

Una volta rimosso dal frigo, stendete il composto con l’aiuto di un mattarello e un po’ di farina così non vi si appiccica tutto!

Disponete il composto nella tortiera (oppure anche in due tortiere piccole come ho fatto io) e farcite con quello che vi pare: cioccolata, marmellata, crema!

Vi tenete un po’ di impasto per fare le varie decorazioni: io ho scelto uno stampino a forma di foglia!



Mettete, poi, la vostra bella torta in forno (preriscaldato) a 200-220°C per circa 30/35 minuti.

N.B. Come sempre ogni forno è diverso e non c’è un vero e proprio tempo di cottura!
Inoltre, ho notato che se uso la teglia di silicone la cottura si anticipa!

Appena vedete i bordi della torta dorare allora significa che la pasta frolla al cacao è cotta!

Lasciate raffreddare un pochino e poi, finalmente, ve la pappate!!!

Io…vi devo confessare una cosa: questa con le foglie l’ho mangiata tutta! Ahah!



Ah oh...ero sveglia dalle 4…avevo fame! :-) :-) :-) E la pasta frolla al cacao…è davvero il top! GIURO!

81 commenti:

  1. Deve essere deliziosa!!!!
    Che belle le foglie, ideali per l'autunno!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. favolosa...non conosco la soia spalmabile...andrò a cercarla!!

    RispondiElimina
  3. Mai vista ne sentita nominare la soia spalmabile. Mi toccherà aggiungerla alla lista delle cose da cercare.

    RispondiElimina
  4. Come ti capisco quando non si può riposare per via dei bambini, dei piccoli ne ho avuti solo 4 e ora sono diventati ragazzi, ma nonostante ciò, fin da piccoli danno la carica che ci vuole e anche delle nuove idee nel preparare cose buone. La tua crostata è una meraviglia, bella da vedere e immagino di una bontà unica, bravissima !

    RispondiElimina
  5. La tua frolla è davvero interessante!

    RispondiElimina
  6. Cara Irene, che specialità mi fai vedere, lo sai che sono goloso!!! e se vedo una cosa che mi piace, non ho tanta pazienza di aspettare:-)
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Ciao Irene. QUanto lievito? un cucchiaino? Devo provarla questa pasta senza né burro né olio. Neanche un po' di latte! Le foglie sono meravigliose. Ciao, a presto, Anna e Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna e Gioanna! Brave! Avete ragione...mancavano negli ingredienti! Ora ho aggiornato! 2 cucchiaini bastano, sì! No...io non ho aggiunto null'altro...il burro di soia è sufficiente! :-) Provalo, ti piacerà!

      Elimina
  8. wow, anch'io me la sarei mangiata molto volentieri :-P
    Bravissima e grazie x la condivisione <3

    RispondiElimina
  9. dire che è meravigliosa è riduttivo...ma è MERAVIGLIOSA

    RispondiElimina
  10. Oddio, alle 4 è ancora notte fonda, io non sarei mai capace di fare una torta così bella e buona. Complimenti davvero Irene e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...infatti...io dormirei ancora molto ma molto volentieri!!!

      Elimina
  11. que lindo !!!!!!!!!
    ficou maravilhoso este bolo..
    nunca imaginei fazer uma decoração tão linda..
    grande abraço e bom fim de semana !!
    :o)

    RispondiElimina
  12. Wow! Alle 4 di mattina, hai creato una delizia!
    Come ti capisco...io in quei momenti creo...per il mercatino di Natale.
    A presto!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ottimo! Allora ci sosteniamo a vicenda! :-)

      Elimina
  13. Questa pasta frolla è meravigliosa, le foglie poi sanno proprio d'autunno. Bravissima super mamma, Un bacio

    RispondiElimina
  14. Ho già espresso il mio amore per queste foglioline! Ritorno a dirlo!

    RispondiElimina
  15. Che dire? Avevo il tuo stesso problema quando mio figlio era piccolo anzi, ha incominciato a dormire solo a dieci anni passati quindi ti capisco bene. Io però non cucinavo perché per farlo riaddormentare gli leggevo qualcosa. Il tuo metodo però è ottimo e se poi i risultati sono come questa meraviglia allora vale anche la pena stare sveglie 😊😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sei gentilissima...mamma cara...10 anni???? OOOOH gesù!

      Elimina
  16. caspitina...non ho mai pensato in tempi ormai passati di fare dolci nelle notti insonni... e che dolci
    bravissima!!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. caspitina...non ho mai pensato in tempi ormai passati di fare dolci nelle notti insonni... e che dolci
    bravissima!!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. Ma guarda che bella questa pasta frolla, che belle le decorazioni e interessante il procedimento. Un bacio

    RispondiElimina
  19. Ancora una volta sulla stessa sintonia io e te, uno crostata in autumn mood e senza burro. Molto bella, brava Irene. buon inizio settimna! ps per soia spalmabile intendi il burro di soia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente Serena! Il burro di soia! :-)

      Elimina
  20. prima di tutto queste tortine sono bellissime, quindi complimenti! e trovo molto interessante l'idea di fare una frolla con lo spalmabile alla soia, l'ho provato come farcitura per piadine e simili e non mi aveva convinta molto per il gusto dolciastro, invece usato così è un ottimo modo di alleggerire la frolla e la dolcezza non è più un problema, anzi! brava cara! un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto...hai ragione...forse nel salato non rende come nel dolce! :-) Grazie a te tesoro!

      Elimina
  21. ahah alle 4 con le mani in pasta! Mi era successo due anni fa, quella notte avevo sofferto così tanto di insonnia che alle 4.30 decisi di alzarmi e preparare una brisé di bietole ahah
    Che belle le foglie! Idea interessante quella della farina di farro e integrale! Non conoscevo la spalmabile di soia, la proverò!

    Grazie per la condivisione e complimenti Ire!
    Un saluto,
    Dani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daniele, le tue visite mi fanno sempre piacere! :-)

      Elimina
  22. Confesso che non conoscevo la soia spalmabile. Ma è tipo philadelphia o più compatta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmm..no...è più compatta! Ricorda molto il burro! Devi provarla assolutamente! :-)

      Elimina
  23. Bellissima ricetta!! Specialmente per noi che siamo sempre alla ricerca di dolci leggeri. Complimenti per il blog, ora che ti abbiamo scoperta passeremo spesso qua da te. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Gentilissimi! Verrò a trovarvi anch'io! :-)

      Elimina
  24. La soia spalmabile non la conosco ma mi fido sulla parola ... ottima presentazione e di sicuro ottimo dolce. Un bacio

    RispondiElimina
  25. Ottimo ma alle 4 di mattina..... dargli un litro di cammomillaaaaaa :D scherzo se carico come molla non gli fa niente :D
    Preso nota ciaooo e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! Grazie cara...le ho provate tutte...ma quando vuole star sveglio...non c'è nulla da fare!!!

      Elimina
  26. Une c'est magnifique Bravo tu es une artiste
    Bonne soirée Bises

    RispondiElimina
  27. E' bella da vedere e anche molto golosa, complimenti non è da tutti preparare una torta alle 4 di mattina dopo una notte insonne. Bacioni

    RispondiElimina
  28. Ciao Irene! Un bacione al piccolo Zeno...che riesce ad ispirare la mamma anche nelle ore più strane! Non conoscevo la soia spalmabile, la cercherò sicuramente la prossima volta che vado in un negozio bio.
    Le torte sono molto belle, mi piacciono particolarmente le foglie!
    A presto e Buona Serata,
    Annalisa

    RispondiElimina
  29. Bravissima Irene, mi piace come riesci a creare ricette così golose con ingredienti sani e il più possibile naturali .. sarà che alle 4 del mattino sei più ispirata? ahahah
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  30. Ma che splendide idee ti vengono alle 4 di notte....complimenti ottimo risultato!!!
    Baci

    RispondiElimina
  31. Quando possiamo assaggiare queste dolcezze..
    Irene sei GRANDE!
    Maurizio

    RispondiElimina
  32. Mamma mia alle 4? Aiuto! Io ho avuto la fortuna di avere due pesti che mi han sempre fatto la notte intera sennò sarei morta, sono una sonnolosa :D Però per mangiare queste foglioline avrei potuto fare un'eccezione (poi sarei tornata a letto). Un abbraccio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii...hai detti bene! Aiutoooo.....anch'io dormirei la notte!!!

      Elimina
  33. Favolosa questa frolla:realizzata con ingredienti sani e sicuramente buonissima,garantisce risultati notevoli di sicuro;).
    Grazie mille per la condivisione e i miei migliori complimenti per la splendida idea:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  34. Ti ammiro! Alle 4 di mattina hai sfornato una simile meraviglia???? Ma sei mitica! Io al mattino ci metto un pò di tempo prima di essere al top :))
    Bellissima quella decorazione, mi piace tantissimo.
    Un bacio

    RispondiElimina
  35. Adoro le ricette senza e la tua la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  36. mamma mia che boltà *_________* vorrei provarla =)
    ti seguo e mi farebbe piacere se anche tu lo facessi =)

    http://lucia2506.blogspot.it/

    RispondiElimina
  37. Una ricetta davvero interessante e bellissima anche la decorazione con le foglie!

    RispondiElimina
  38. Ma che creatività.. Mai fatta la frolla al cacao.. Favoloso sei unica
    Un bacio

    RispondiElimina
  39. una soluzione molto indovinata questa pasta frolla al cacao mi piace molto

    RispondiElimina
  40. bella ricetta!!! se riesco la proverò e poi ti farò sapere :) sicuro sarà ottima come tutte le tue ricette

    RispondiElimina