venerdì 2 dicembre 2016

BIETOLA saltata in padella al MELOGRANO – Senza aglio



 La BIETOLA saltata in padella al MELOGRANO senza utilizzare aglio è un contorno alternativo e molto salutare.

L'aglio è il RE degli ortaggi salutari, ma ahimè non piace a tutti...o meglio, non tutti lo tollerano!

Questo contorno contiene ortaggi di stagione, si presenta molto bene ed è buonissimo! Quale buon motivo, dunque, per non portarlo sulla nostra tavola? E non solo...possiamo anche pensare di portarlo sulla tavola del Natale.

Sì, perché ormai è dicembre e bisogna già pensare a quei giorni di festa: COSA FACCIO? COSA PREPARO? COSA PORTO?

Tutti, ormai, abbiamo in famiglia vegetariani, vegani o salutisti! Ahah! Ormai non ci conviene più portare solo carni, stufati, lessi, tortellini di carne, paste ripiene e chi più ne ha più ne metta!

La BIETOLA o BIETA non è troppo amara e, spesso, piace anche ai più piccoli (magari per loro và LAVORICCHIATA un po' col formaggio per ingannarli).

Ancora più delicate e dolci solo le BIETOLINE. Io, ho utilizzato proprio queste per la ricetta di cui vi voglio parlare oggi.

Il MELOGRANO o MELAGRANA è un frutto spettacolare, si conserva a lungo ed io faccio sempre in modo di averne un paio nella cesta della frutta.

Il “problema” del melograno è sgranarlo...esistono dei metodi...ci ho provato, vi dico la verità...ma non sono molto brava...devo perfezionare!

Quindi, a tagliare il melograno, sono...come dire...un po' brutale! Ahah!



Una volta sgranato lo tengo in frigo in un barattolo per i vari utilizzi...dolci e salati! :-)

Il melograno è ottimo anche assieme alle verdure e, in coppia con la bietola, non fatevelo proprio scappare!

INGREDIENTI

circa 400-500 g di bietoline (in alternativa la bietola)
q.b. di olio extravergine d'oliva
q.b. di sale grosso
q.b. di semi di melograno
q.b. di mandorle tagliate a lamelle

PROCEDIMENTO

Saltate in padella le bietoline aggiungendo un filo d'olio e una piccola manciata di sale grosso. 



Mescolate mantenendo il fuoco vivace.

Un CONSIGLIO utilizzando il SALE GROSSO e non quello fino, la salatura sarà più omogenea.

Onde evitare bruciature potete aggiungere un mezzo bicchiere d'acqua.

Una volta che la bietola si è lessata come sapete, si riduce molto...



...potete aggiungere, nella quantità che preferite, i semi di melograno e le scaglie di mandorla!



Sarà un piacere gustare questo contorno...garantito! :-)



A presto...con altri “pensieri” natalizi! Ahah!

unospicchiodimelone!

25 commenti:

  1. Sembra veramente ottima questa ricetta :)
    Un abbraccio!

    www.mammatoday.com

    RispondiElimina
  2. Di solito uso la melagrana con i cavolini di Bruxelles, però l'abbinamento con la bietola mi ispira molto. Anch'io mi assicuro sempre di avere questo buonissimo frutto sempre a disposizione. E per quanto riguarda la sgranatura, ormai sono diventata un'esperta, e mi piace addirittura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mi devi insegnare cara Sonia!!!! E devo provare con i cavoletti...grazie!

      Elimina
  3. Hum très originale cette recette
    Bonne soirée

    RispondiElimina
  4. Cara Irene devo dirti che oltre alle prelibatezze culinarie da favola fai delle foto stupende..
    Buon fine settimana
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie...detto da te che sei un fotografo è un gran onore!!!

      Elimina
  5. Il melograno mi piace tantissimo e sono sempre in cerca di abbinamenti nuovi per gustarlo anche in piatti salati. Grazie per lo spunto!

    RispondiElimina
  6. Vedendo questi colori mi è venuta una voglia incredibile di verdura!
    Piatto delizioso!
    Buon week end!

    RispondiElimina
  7. Un ottimo contorno e penso che un piccolo spicchietto di aglio non guastava, ma comunque ha un bel colorito questa padella !

    RispondiElimina
  8. Davvero gustosa cucinata così, da provare...le tue foto sempre meravigliose, Un abbraccio Irene

    RispondiElimina
  9. In casa mia l'aglio è bandito, nessuno lo vuole :)
    Ottima questa ricetta. Tutti ingredienti che amo pazzamente, proverò a replicarla.
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh infatti so che per tanti è così...ahah! Grazie Dani!

      Elimina
  10. Hai trasformato una semplice bietola in un contorno natalizio molto chic ed elegante. Un bacio

    RispondiElimina
  11. che bontà!! davvero una bella idea :) buon weekend!

    RispondiElimina
  12. Per me è favolosa questa idea! e l'aglio ci sta!

    RispondiElimina
  13. Ciao, Melone ;) bella l tua idea, te la copierò di sicuro!!!!

    RispondiElimina