sabato 2 settembre 2017

GIARDINIERA di VERDURE – Veloce e con Poco Aceto

La GIARDINIERA di VERDURE...o meglio...QUESTA giardiniera di verdure è veloce da preparare e contiene pochissimo aceto.

Infatti, non consiglio di conservarla per un lungo periodo, ma piuttosto di FARLA e MANGIARLA! Ahah!

In realtà, mantenuta in frigo per qualche giorno non creerà nessun problema, anzi...diventerà ancora più buona!

Ve la consiglio come accompagnamento alle carni, per esempio ai BOLLITI, che tra poco faremo (visto l'arrivo dell'autunno). Ma questa GIARDINIERA, è buonissima anche palmata sopra qualche fetta di pane...così...semplicemente! :-)

Questa ricetta era una MUST della mia mitica Nonna, la NONNA LILIA.
Lilia aveva una gran fama dietro ai fornelli ed era apprezzata da tutti i parenti: infatti, quando cucinava Lilia tutti erano contenti!

Mia nonna adorava, inoltre, coltivare l'orto e, quando il suo orto arrivava a fine stagione si ritrovava sempre con 2 carotine (magari storte) 2 zucchine (magari una grande e una piccola) 2 pomodori (magari verdi) e così via!



E allora, la mitica NONNA LILIA “sfornava” la sua GIARDINIERA...semplice e veloce, dal gusto travolgente e inconfondibile! Grazie NONNA!

INGREDIENTI

1 kg (circa) di verdure pulite (dalla FINE del mio ORTO ESTIVO sono arrivati: cipolla rossa tropea, cipollotti, friggitelli, peperone rosso, peperone giallo, carote ed una manciata di erba cipollina…ma potete farlo anche con le melanzane, i pomodori verdi, le zucchine, la zucca…mmm che bontà la zucca! Insomma, davvero scegliete le verdure che volete!)
2 litri di acqua
1 manciata abbondante di sale grosso
mezzo bicchiere di aceto di mele
1 cucchiaio di aceto di vino

q.b. di olio extra vergine d’oliva

Con questa proporzione la GIARDINIERA, come vi dicevo, non sarà troppo ACETOSA, ma sarà delicata, agrodolce…davvero squisita; però, per il suo basso contenuto di aceto, è inadatta ad essere conservata fuori frigo a lungo mentre, appunto, in frigo e ben coperta con olio si conserva benissimo!

PROCEDIMENTO



Lavate e tagliate le verdure; nel frattempo, però, portate ad ebollizione l’acqua con il sale e l’aceto.

Appena l’acqua BOLLE potete aggiungere GRADUALMENTE** le verdure e CONTATE 3 MINUTI!

Con l’aiuto di una SCHIUMAROLA prelevate le verdure, fate scolare qualche secondo il liquido in eccesso, ed iniziate a comporre gli strati all’interno di un contenitore di vetro.



** GRADUALMENTE ovvero aggiungete le verdure un poco alla volta, in modo da favorire una cottura omogenea.

Una volte sistemate tutte le vostre belle, buone e colorate verdure nel contenitore di vetro, potete ricoprire con olio extra vergine d'oliva!



Questa GIARDINIERA colpirà tutti, grandi e piccini...e non garantisco io sta volta, ma mia NONNA LILIA!

Buon FINE ORTO ESTIVO e INIZIO AUTUNNO a tutti!

unospicchiodimelone!

23 commenti:

  1. Cara Irene, i tuoi utili consigli ci aiutano molto, per fare una buona giardiniera di verdure.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro TOmaso! E' sempre un piacere sentirti! Grazie mille!

      Elimina
  2. Mitica la nonna Lilia, ma bravissima anche tu che hai seguito le istruzioni e preparato questa giardiniera che deve essere molto gustosa.
    Ottimo riciclo anche per quando avanzano delle verdure in frigorifero.
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Dani! Grazie mille per il complimento e per il consiglio! Hai ragione! Ottimo riciclo! Un bacione!

      Elimina
  3. que receita maravilhosa !!!
    sempre estou aprendendo uma nova ideia por aqui.
    muito obrigada.
    grande abraço e um domingo muito abençoado !
    :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolcissima amica! Buona serata e un abbraccio anche a te! :-)

      Elimina
  4. Splendida ricetta, mi piace molto la giardiniera!!!

    RispondiElimina
  5. Se è con poco aceto, mi piace tantissimo, mi preparo la forchetta per poter iniziare la battaglia. Bravissima tu e anche la tua nonna !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Ottimo allora!!! Ti aspetto carissima!!!! :-)

      Elimina
  6. Ottimo per consumare le verdure dell'orto ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara amica! Sempre un piacere sentirti!

      Elimina
  7. io ne vado pazza!!!!!ma letteralemnte pazza!!!!bellissima la tua versione...la proverò perchè sono alla ricerca sempre di procedimenti nuovi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvaiiii! Grazie carissima Cristina! Sono contenta che questa ricetta ti piaccia! Buona serata!

      Elimina
  8. MMMM che buona...sembra di sentirne il profumo!!!!

    RispondiElimina
  9. che bella l'idea della giardiniera essendo una ricetta della nonna poi ha un valore aggiunto, Un abbraccio cara Irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolce amica! Sono contenta che ti piaccia! :-)

      Elimina
  10. Una colorata ricetta adatta al cambio di stagione e foto sempre bellissime!!!
    Un saluto ^_^
    Maris

    RispondiElimina
  11. Dei colori che stimolano l'appetito una versione di giardiniera molto interessante

    RispondiElimina
  12. Get daily ideas and methods for earning $1,000s per day FROM HOME totally FREE.
    CLICK HERE TO DISCOVER

    RispondiElimina