martedì 16 aprile 2019

QUADROTTI di POLENTA con PECORINO dolce e OSOLEMIO CLAI



I QUADROTTI di POLENTA con PECORINO dolce e OSOLEMIO CLAI sono SFIZIOSISSIMI e VELOCISSIMI da REALIZZARE.

Velocissimi perché si utilizza la FARINA di MAIS per POLENTA ISTANTANEA e si aggiunge semplicemente una DADOLATA di SALAME OSOLEMIO di CLAI SALUMI ed una DADOLATA di PECORICO DOLCE.

Quante volte abbiamo mangiato la POLENTA con la SALSICCIA? SALSICCIA e FUNGHI? O addirittura SALSICCIA e FAGIOLI?


La POLENTA è un piatto che scalda la TAVOLA, un piatto avvolgente, una coccola universale! Vi assicuro che, in abbinamento con il SALAME OSOLEMIO di CLAI SALUMI ed il PECORICO DOLCE la coccola è assicurata.


 Se la dividete in QUADROTTI diventa un ottimo e comodo finger food e, nel caso ve ne avanzi un po’…beh, questi QUADROTTI di POLENTA saranno ancora più buoni, il giorno dopo, ARROSTITI su una padella antiaderente.

Inoltre, questa ricetta è perfetta anche per chi è intollerante al GLUTINE! Perché la FARINA di MAIS è naturalmente priva di glutine ed i PRODOTTI CLAI (vi lascio QUI) il link garantiscono tutti l’assenza di glutine! Meglio di così!


 Non vi rimane che leggere le righe sucessive dove verranno spiegati i semplici passaggi per portare in tavola questi QUADROTTI pieni di BONTA’!

  
INGREDIENTI

250 g di FARINA di MAIS per POLENTA ISTANTANEA
120 g di pecorino dolce
200 ml di latte
800 ml di acqua

PROCEDIMENTO

Tagliate a dadini sia il SALAME OSOLEMIO CLAI SALUMI…


…che il PECORINO DOLCE.

Prendete una pentola antiaderente ed aggiungeteci la farina di mais. Iniziate ad aggiungere gradatamente i 200 ml di latte ed i 800 ml di acqua.


 Mescolate molto bene e portate ad ebollizione la POLENTA. Nel frattempo aggiungete la DADOLATA sia di PECORINO che di SALAME OSOLEMIO CLAI.

Non ho aggiunto SALE poiché c’è già il pecorino ed il salame, ma voi siete liberissimi di farlo.

Quando vedete che la polenta è asciutta, la distendete su un TAGLIERE di LEGNO grande. Livellate e lasciate raffreddare.


Appena si è raffreddata potete, con l’aiuto del coltello, tagliare dei QUADROTTI e servire in tavola.


Questi QUADROTTI di POLENTA sono deliziosi anche il giorno dopo (magari ARROSTITI su una padella antiaderente) e, vi dico una cosa…sono ottimi anche a COLAZIONE! :-)

Non mi rimane che augurarvi TANTI ECCEZIONALI QUADROTTI a TUTTI!
unospicchiodimelone

7 commenti:

  1. Ottime idee molto gustose, complimenti
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Cara Irene, credo che tu mi stia stuzzicando l'appetito.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Wooo, che bella ricetta invitante, mio marito ne andrebbe matto! Un modo sfizioso per portare a tavola la polenta, segno la ricetta. Un bacio.
    Valentina

    RispondiElimina
  4. Già la polenta mi piace da matti al naturale, figuriamoci così . Tanti baci cara

    RispondiElimina
  5. Che sfizio! Auguri di una serena Pasqua!

    RispondiElimina
  6. Mmmm che bontà. Perfetti anche per la tavola di Pasqua!
    Tanti auguri per una Santa Pasqua ricca di pace e serenità.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  7. la polenta è fantastica in ogni modo!!!!!ADORO

    RispondiElimina