lunedì 5 febbraio 2018

DONUTS - Ciambelline NON FRITTE e SENZA BURRO


I DONATS non sono altro che favolose CIAMBELLINE. Normalmente, le CIAMBELLINE vengono fritte e, nel periodo del carnevale, non è che sia esattamente un problema.

Però, io ho questa comodissima PIASTRA che permette di evitare la frittura e di cuocere deliziose ciambelline in un batti baleno!


Inoltre, noi abbiamo l'abitudine di surrogare il burro; per cui questa ricetta diventa un ottimo compromesso per mangiare qualcosa di gustoso ma senza rinunciare alla linea.

INGREDIENTI per L'IMPASTO

70 g di farina Manitoba
80 g di farina di farro
20 g di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
150 g di zucchero di canna integrale
1 tazzina da caffè di OLIO extra vergine d'oliva
2 uova
succo di mezzo limone

INGREDIENTI per GUARNIRE

zucchero a velo
50 g cioccolato fondente
codette di cioccolato e colorate
perline colorate
noccioline
bacche di goji
eccetera (potete davvero sbizzarrirvi come più vi pare)

PROCEDIMENTO

Mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

In un ampio contenitore mettete le uova con lo zucchero ed iniziate a mescolare aiutandovi con un frustino elettrico; una volta reso il composto omogeneo, aggiungete l'olio e continuate a frullare.

Proseguite aggiungendo le farine setacciate, il lievito, la fecola ed il succo di limone: tutto questo sempre mescolando.

Il risultato dovrà essere un composto omogeneo, morbido, quasi spumoso


Accendete la piastra ed andate a riempire le formine della vostra piastra: attenzione a non mettere troppo impasto sennò fuoriesce dalle formine!

Io, per esempio, non avendo la sac a poche ho posizionato dentro ogni formina un mezzo cucchiaio da tavola di impasto.

E (comunque) non preoccupatevi se le prime ciambelline non vengono proprio col buco! Saranno comunque deliziose! :-)

I tempi di cottura sono davvero brevi: tre o quattro minuti al massimo! Infatti, potete fare tanti donuts in pochissimo tempo.


Appena cotti, togliete i donuts dalla piastra e lasciateli raffreddare.

Guarnite a piacere: cioccolato fondente, codette di cioccolato e colorate, perline colorate, ecc., oppure anche solo con lo zucchero a velo…saranno un successone, vedrete!

Non mi rimane che augurare a tutti...TANTE CIAMBELLINE SQUISITE! :-)

uno.spicchio.di.melone

30 commenti:

  1. Buoni! E non essendo fritti sono anche più leggeri. Da provare ;)

    RispondiElimina
  2. Anche io l'ho uguale!! Nel weekend proverò la tua ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! La farina di farro è speciale! Un bacione! :-)

      Elimina
  3. visto che sono piccole ne posso mangiare 10????'chè buoneeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  4. Buone! Una ricetta davvero interessante e da provare!
    Carinissime alla vista!
    Buona settimana
    Maris

    RispondiElimina
  5. Sono carinissime! A questo punto, ti invidio molto la piastra per prepararle! Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Le adoro, quanto sono invitanti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Grazie carissima! Vanno giu che è una meraviglia! :-)

      Elimina
  7. Ma che carine!!! Sembrano proprio deliziose. Devo capire come sostituire la piastra, per poterle fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta! Sei carina tu! :-) Secondo me vengono benissimo anche al forno...però non verranno mai tutte uguali...

      Elimina
  8. La voglio anche io quella piastra! Che meraviglia di ciambelle! Anche io non uso il burro, queste quindi potrei mangiarle senza sensi di colpa!!
    Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Esatto...senza sensi di colpa...però finisce che se mangiano il doppio!

      Elimina
  9. Interessante questa versione rende più leggeri. Buona serata.

    RispondiElimina
  10. Buoni! E mi piace anche la tua piastra, molto comoda per evitare i fritti. Bravissima amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille bella donna! :-) Sì, io poi sono negata nei fritti....

      Elimina
  11. Sono bellissimi e golosissimi!!! il fatto che siano fatti con la piastra ancora meglio!!!
    Mi piace tantissimo la piastra che hai usato.... Bravissima!!!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  12. Super super golose :-P prossima volta mi inviti x la merenda??

    RispondiElimina
  13. Ho anche io la piastra e ora che mi ci fai pensare è un sacco che non la uso. Troppo tempo. L'impasto che ti è venuto è davvero stupendo, sembra sofficissimo e spumoso. Voglio provarlo perchè sembra ottimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Mi fa piacere sapere che questa ricetta ti sia piaciuta! :-)

      Elimina
  14. Magnifici! Voglio anch'io quella piastra stupenda :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Grazie Irene, le ciambelline così sono molto invitanti e leggere!

    RispondiElimina