venerdì 13 gennaio 2017

BRODO VEGETALE con GLI SCARTI delle VERDURE

Il BRODO VEGETALE con GLI SCARTI delle VERDURE è un brodo delicato ma, allo stesso tempo, saporito.

Inoltre, questo BRODO VEGETALE, è salutare e permette di evitare LO SPRECO.

Chi consuma tante verdure fresche conosce bene, purtroppo, la quantità di scarto che viene prodotta: tra torsoli, foglie troppo fibrose, gambi troppo spessi, bucce troppo dure e così via si finisce nel riempire un pattume!

Questo BRODO VEGETALE evita tutto questo: si recuperano gli scarti delle varie verdure (per lo meno un buon 90%) e gli si fa fare un bel brodino.



Questo brodo è perfetto anche da congelare e, dunque, da avere sempre pronto all'uso per mille ricette: tirare un risotto, cuocerci le polpette oppure, perché no? Cuocerci dei favolosi PASSATELLI IN BRODO (QUI trovate la RICETTA).

Per fare questo BRODO VEGETALE non esiste una vera e propria ricetta. Esiste piuttosto che, in base alle verdure di stagione, conservate i loro scarti.

Ogni volta, dunque, il vostro brodo avrà un sapore diverso, ma sarà sempre e comunque buono, ve lo garantisco!

INGREDIENTI

q.b. di acqua e di sale grosso
crosta di formaggio (per chi non è vegano)
SCARTI di tutte le VERDURE che volete

Preferibilmente VERDURE di STAGIONE e, ove possibile, VERDURE BIOLOGICHE che abbiano, dunque, subito il minor TRATTAMENTO CHIMICO possibile.

PROCEDIMENTO



Niente di più facile: lavare gli scarti delle verdure ed aggiungerli in una pentola molto capiente.



Coprirli di acqua FREDDA e salare (non troppo...il sale si fa sempre in tempo ad aggiungere anche a fine cottura).

Se non siete vegani (o non avete vegani che girano per casa) potete aggiungere una crosta di formaggio (es. il parmigiano) così darà un sapore ancora più saporito al vostro brodo.

Ricordatevi che verdure come il FINOCCHIO spiccano molto come sapore (e anche aroma) per cui, magari, non esagerate con le quantità. Oppure se gradite esagerate con le quantità! :-)

Verdure come il CARCIOFO rendono molto amaro il vostro brodo, per cui cercate di contrastare il sapore, per esempio, con della BUCCIA di ZUCCA (se la zucca è bio).

Comunque, provate questa RICETTA ANTI-SPRECO è davvero interessante e, sono certa, vi piacerà un sacco!



Non mi rimane che augurarvi...un BUON MOMENTO ANTI-SPRECO!



unospicchiodimelone

28 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Brava Ire! Anche io odio gli sprechi, in più sono tirchio e genovese! ahahah

    Gli scarti delle verdure sono ottimi per preparare il brodo, poi ho l'impressione che i nostri scarti sono sempre "meno scarti" di quelli che usano le aziende per i dadi o i brodi confezionati ;-)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te carissimo amico, lo so che siamo sulla stessa linea d'onda! :-) Un abbraccio!

      Elimina
  3. Un ricura sana los caldos de verduras y hortalizas caseros :-)))))))
    Un saludito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, prendo sempre volentieri i tuoi saluti! :-)

      Elimina
  4. Questa si che è un'idea stupenda, d'ora in poi lo farò anch'io . Grazie per il suggerimento e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, mi fa molto ma molto piacere che ti sia piaciuta questa ricetta! :-)

      Elimina
  5. eh ma che belle dritte!! grazie :)) con queste giornate fresche è proprio l'ideale :))

    RispondiElimina
  6. Deve essere perfetto per fare un ottimo risotto!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. Cara Irene tu insegni come si fa per no scartare niente, vedo che il risultato è grande,
    Ricetta anti spreco, un nome che esalta chi ha molte idee, vedendo questo brodo vegetale fatto da scarti, è una cosa incredibile, e sicuramente farà anche bene.
    Ciao e buona serata cara amica con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, mi fa molto piacere ti piaccia! :-)

      Elimina
  8. Un brodetto così è proprio l'ideale per riscaldarci dal freddo e dal gelo di questi ultimi giorni ^^

    RispondiElimina
  9. Io uso sempre gli scarti per il brodo. Viene buono lo stesso ed in più non si spreca :)

    RispondiElimina
  10. ottima idea!!! salubre ed economica!!! dobbiamo abituarci a non sprecare nulla!!

    RispondiElimina
  11. Mai pensato il tuo consiglio è molto apprezzato
    Sei grande
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Buon pomeriggio! Con questo freddo è perfetto! Grazie mille per questa ricetta! Un abbraccio buon proseguimento!

    RispondiElimina
  13. E' vero, in cucina non si spreca nulla...e dal riciclo si realizzano degli ottimi piatti...proprio come questo brodo!!
    Un abbraccio grande
    Sabrina

    RispondiElimina
  14. Adoro le tue ricettine antispreco e con i passatelli che hai pubblicato non molto tempo fa ci sta benissimo, un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) esatto cara, mi fa piacere che te li ricordi! :-)

      Elimina
  15. eToro is the ultimate forex broker for beginner and advanced traders.

    RispondiElimina