martedì 28 marzo 2017

FOOD PHOTOGRAPHY Consigli per postare su INSTAGRAM

La FOOD PHOTOGRAPHY è un mondo ampio nel quale ci si scontra e si incontra con numerosi stili e metodi.

Non esiste, dunque, un modo migliore od uno stile superiore. Ognuno ha la sua arte, la sua macchina fotografica (o telefono) ed ognuno ha il suo modo di vedere le cose.

Certamente, però, esistono dei piccoli trucchi...o meglio, delle piccole strategie che uno può decidere di adottare soprattutto se fa FOOD PHOTOGRAPHY su INSTAGRAM.

INSTAGRAM è sinonimo di foto, di immagine. Un'immagine bella viene visualizzata, si piglia il suo bel like e, a volte, aiuta ad aumentare il numero dei followers.

Poi, per questo aumento c'è tutta un'altra storia, ma ne parleremo più avanti.

Ora, mi piacerebbe focalizzare l'attenzione sulla FOOD PHOTOGRAPHY per un social che continua a spopolare sempre più.

Io ho ancora tanto da imparare (non a caso sto andando anche ad un corso di fotografia) però da quando ho adottato certi stratagemmi vi confesso che:
1) ci metto meno tempo ad avere un'immagine buona;
2) l'apprezzamento nei confronti del mio account è aumentato! :-)

Ho approfittato della presenza di ELISA, una fotografa che ama, in particolare, immortalare le famiglie, quei momenti che a volte sembrano infiniti ma poi ti giri e non esistono più.

ELISA ART PHOTO (trovate il link della sua pagina cliccando QUI) ha immortalato, però, anche i momenti veri che esistono dietro al mondo del blogger...in questo caso, il food blogger: una food blogger anche un po' mamma dato che, come vedete, sbucano le teste, le mani o i ciucci dei miei figli! Ahah!



Creare un piatto, una ricetta, postarla, condividerla e ricondividerla è “fatica”. Una fatica sana, certo, perché normalmente chi fa questo “mestiere” ama farlo.

Detto questo, volevo sottolineare con voi l'importanza di una BASE su cui fotografare: quindi un piatto ed un supporto.



Il PIATTO può essere bianco, nero o colorato...ma farà la differenza! Il SUPPORTO può essere un tavolo da cucina, un pannello di legno bianco, invecchiato o nero...ma farà la differenza!

Vi consiglio, pertanto, di fare delle prove con lo STESSO SOGGETTO: cambiate il piatto, cambiate il supporto...poi vedete!



Altra cosa IMPORTANTISSIMA...se non BASILARE è la LUMINOSITA'! Cercate di capire QUALE ESPOSIZIONE ALLA LUCE AVETE: è meglio fotografare la mattina, la sera o è indifferente?

Spesso aiuta avvicinarsi alla finestra e, normalmente, meglio non farlo quando avete il sole che vi entra a picco dalla finestra!



Vi consiglio sempre di fare delle prove.

A volte, però, dovete fare una foto ma manca la LUCE, oppure volete postare una foto fatta l'anno precedente, quando ancora non avevate perfezionato certe tecniche.

Ecco, allora, che torna comodo l'applicazione che ha internamente INSTAGRAM, ovvero la possibilità di MODIFICARE le FOTO.

Qui, vi riporto un esempio di una foto scura che ho semplicemente reso più LUMINOSA aumentando la LUMINOSITA' una volta caricata la foto in INSTAGRAM.



Un ultimo consiglio: tagliate la foto con il quadrante largo e lungo e non basso e stretto...ovvero...ABITUATEVI a FOTOGRAFARE in VERTICALE; parlo per chi punta, in particolare, al mondo di INSTAGRAM: un social pensato con la FORMA del CELLULARE e non del COMPUTER! :-)

Spero che tutto questo, forse per alcuni molto banale, possa essere d'aiuto a qualche collega: per me non esiste RIVALITA' ma esiste CONDIVISIONE e COLLABORAZIONE.



Un buon MOMENTO da FOOD PHOTOGRAPHY per INSTAGRAM a TUTTI!

unospicchiodimelone!

19 commenti:

  1. Grazie cara della condivisione, fare una bella foto di un piatto è secondo me molto importante, perchè si mangia prima di tutto con gli occhi.Se avrai altre dritte da dare in questo campo io le prendo volentieri. Un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te Fabiola che fai piatti e foto spettacolari 😙

      Elimina
  2. In questo campo i consigli sono sempre bene accetti perchè infondo non siamo delle fotografe e spesso è difficile trovare una luce perfetta...ci vorrebbero le stesse funzioni di instagram anche con il pc:-)!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah esatto! Sul PC sarebbero comodissime. E si..non siamo fotografe ma allo stesso tempo dobbiamo presentare una foto da fotografo ahah! 😄

      Elimina
  3. Purtroppo le foto sono la nota dolente del mio blog...ahimè ne sono cosciente :) Forse anche perchè le faccio sempre un po' di fretta, devo imparare a prendermi un po' più di tempo e seguire i tuoi ottimi consigli! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima. Ma dipende anche tanto dall'obiettivo che uno ha è dalla passione che uno ci vuole mettere. Perché se deve diventare uno stress allora non vale la candela!grazie mille cara ed un bacione grande!

      Elimina
  4. Grazie di avere condiviso, cara! Io stó incominciando a fare food fotography e so che é un bellissimo lavoro e che ci vuole molta pratica. Comunque ho iniziato!
    Ti auguro ancora una bella giornata, cara ;-)
    Un caro saluto
    - Emmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te che sei passata! Sì è davvero divertente...ma è un vero e proprio lavoro...ahah! Allora buon lavoro anche a te 😘😘😘

      Elimina
  5. Ottimi consigli, complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maurizio 😙😙😙 onoratissima!

      Elimina
  6. Ma quanti bei consigli!! Grazie di averli condivisi <3 Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te carissima 😄😄😄😘😘😘💓

      Elimina
  7. Questo post è stupendo! Proprio l'altro giorno è venuta una mia amica a casa e mi vedeva cambiare un milione di volte le cose in una fotografia e si è divertita un sacco ad aiutarmi e proprio per quell'occasione ha detto queste tue stesse frasi: se si potesse vedere quello che c'è dietro una foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie 😊 sei davvero gentilissima. Ahah sì è così...immagino la scena con la tua amica 😁

      Elimina
  8. Passione, tecnica, collaborazione, condivisione, che MIX fantastico, incanto nel guardare le foto, incanto nel leggere la ricetta, incanto nei piccoli spaccati di vita quotidiana, incanto nella fotografa che va a fotografare la foodblogger mentre fotografa i suoi piatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie 😄😄😄 che carina che sei Antonella! Poi tu vedi tutta la mia evoluzione al corso! Ahah! Io adoro il mix che hai appena citato 😊😊😊 a molto presto 😘

      Elimina
    2. Ma grazie 😄😄😄 che carina che sei Antonella! Poi tu vedi tutta la mia evoluzione al corso! Ahah! Io adoro il mix che hai appena citato 😊😊😊 a molto presto 😘

      Elimina
  9. Bel post. grazie. Nell'ambito della food photography tu preferisci le foto chiare, vero? Ma le correggi anche in post produzione o le scatti un po' sovresposte in origine? E' un piacere seguirti. Grazie, ciao, ANna

    RispondiElimina
  10. Ciao Irene..lo sai che le tue foto mi piacciono un sacco e te l'ho detto già detto. Pensa che alle volte non pubblico perché la foto non mi soddisfa. Io ho sempre in mente come Caravaggio cattura la luce. E io non riesco a farlo..sarei Caravaggio che ne dici? Grazie dei tuoi consigli e soprattutto grazie che li condividi.Madame Bi

    RispondiElimina