mercoledì 22 gennaio 2020

CROSTONE con SALAME SPIANATA PICCANTE CLAI SQUACQUERONE di ROMAGNA DOP e CARDO DOLCE di CERVIA


Il CROSTONE con SALAME SPIANATA PICCANTE CLAI, SQUACQUERONE di ROMAGNA DOP e CARDO DOLCE di CERVIA è un antipasto che racchiude TERRITORIO, CONSAPEVOLEZZA e…beh, ovviamente bontà.

TERRITORIO poiché gli ingredienti principali di questo piatto non sono “troppo distanti da me”…il CHILOMETRO ZERO è assicurato, insomma. :-)

La COOPERATIVA CLAI, lo SCQUAQUERONE ed il CARDO DOLCE di CERVIA sono assolutamente prodotti ROMAGNOLI.

CONSAPEVOLEZZA per vari motivi. Partiamo dal CARDO DOLCE di CERVIA, un ecotipo locale, coltivato e valorizzato dal paese attraverso Sagre e Vendite del CARDO in tutti i banchi dell’ortofrutta della zona.


Il CARDO è un parente del CARCIOFO…lo ricorda un po’ come sapore e, sempre come il carciofo, è un ortaggio DETOX che apporta un sacco di benefici al nostro fegato.


LO SQUACQUERONE DOP di ROMAGNA è un formaggio morbido, simile allo stracchino ma meno acido e certamente più morbido…lo avrete sicuramente mangiato nella piadina se, almeno una volta, siete passati per la Romagna. :-)

Mi collego con il fatto della CONSAPEVOLEZZA poiché ho scelto un prodotto DOP, quindi un prodotto in cui TUTTE le SUE FASI di PROCESSO avvengono all’interno di un’area ben precisa e definita (in questo caso la Romagna).


Con il SALAME SPIANATA CLAI SALUMI…beh, qui potrei parlare (anzi scrivere) per ore sul collegamento con la CONSAPEVOLEZZA.

Vi ricordate che ad ottobre partecipai al DISCOVERY CLAI? Ecco, in quella occasione ho potuto conoscere ancora più a fondo questa cooperativa che, oltre a mantenere altissimi i livelli tecnologici e qualitativi all’interno dello stabilimento di lavorazione, ha dei PRINCIPI molto validi.

PRINCIPI come VALORIZZARE il TERRITORIO, valorizzare il PROPRIO PERSONALE (scelto e professionale) e di effettuare BENEFICENZE importanti come ad una CASA di CURA nell’imolese, il BANCO ALIMENTARE ed essere SPONSOR di una squadra di pallavolo femminile.

Insomma, quando mangio i PRODOTTI CLAI, ora che so tutte queste cose, sono molto più felice. Lo sono perché ho la consapevolezza di aver scelto prodotti validi che danno un giro giusto all’economia.

Vi lascio QUI il link per andare a sbirciare cosa fa e cosa ha CLAI  

Detto questo PASSIAMO alla RICETTA, semplicissima ma assolutamente DELIZIOSA.


INGREDIENTI per 2 crostoni

2 fette di pane tagliato spesso (possibilmente PANE con farina di grani antichi o di farine non raffinate)
2 o 3 foglie di CARDO DOLCE di CERVIA
4 fette di SALAME SPIANATA PICCANTE CLAI
50 g di SQUACQUERONE Di ROMAGNA DOP
q.b. di sale (magari sempre di CERVIA)
q.b. di olio extra vergine di oliva
q.b. di julienne di VERDURE per decorare

PROCEDIMENTO

In una padella saltate con olio e sale grosso il CARDO BIANCO di CERVIA (così rimane bello croccante).


N.B. c’è chi toglie la prima buccia al cardo…io la mantengo ma se volete renderlo ancora più morbido allora vi consiglio di toglierla.

Mettete le due fette di pane a tostare qualche minuto.

Farcite con lo SQUACQUERONE, le fette di SALAME SPIANATA ed il CARDO saltato in padella tagliato sottile.


Per rendere il piatto più colorato potete decorare con julienne di verdure.

Ecco che il vostro crostone è pronto per essere servito e gustato…il piccante del SALAME SPIANATA andrà ad amalgamarsi con la dolcezza del CARDO e la morbidezza dello SQUCQUERONE…sentirete che bontà!


Buona RICETTA CONSAPEVOLE a tutti!

UnoSpicchioDiMelone

3 commenti:

  1. Cara Irene, credo che le spiegazioni siano chiare, ma di certo provarle sarebbe molto bello.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina