mercoledì 18 aprile 2018

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP – ACETAIA del CRISTO



L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP ha un nome lungo, forse perché è lungo il passaggio che porta alla sua “nascita”.

Dietro a questo nome lungo c'è un insieme di significati davvero importante; significati che a volte trascuriamo senza renderci conto del grave errore in cui ci stiamo imbattendo.

Ma cos'è L'ACETO BALSAMICO? E cosa significa TRADIZIONALE di MODENA? E quelle tre letterine unite nel formare DOP?

Il temine BALSAMICO è un modo generico per definire gli aceti “agrodolci” che si producono tra le province di Modena e Reggio Emilia.

Ahimè nei banchi del supermercato ne vediamo di tanti tipi e, molto spesso, dietro ad UN'ETICHETTA FORVIANTE si nasconde un prodotto che non ha nulla a che vedere con L'ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA DOP, il vero aceto balsamico.

Se, infatti, perdessimo un minuto del nostro tempo per leggere gli ingredienti capiremmo sicuramente più cose.

L'ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA è UNICAMENTE MOSTO D'UVA COTTO. PUNTO. Non c'è altro.

Infatti, L'ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA si ottiene da una LENTA ACETIFICAZIONE del MOSTO D'UVA COTTO, che avviene ad opera di una fermentazione naturale.


Durante il LUNGHISSIMO invecchiamento il MOSTO COTTO subisce una vera e propria trasformazione, diventa sempre più denso e acquisisce dei sapori e profumi caratteristici.

Nel 1979 un gruppo di produttore decide di fondare il CONSORZIO PRODUTTORI ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA in modo da TUTELARE e VALORIZZARE un prodotto UNICO al MONDO che si PRODUCE UNICAMENTE all'interno del TERRITORIO di MODENA.

Ecco che nel 2000 viene attribuito a questo prodotto favoloso la DOP: Denominazione Origine Protetta; una CERTIFICAZIONE che garantisce che tutte le OPERAZIONI di ELABORAZIONE, INVECCHIAMENTO, IMBOTTIGLIAMENTO devono provenire SOLO dal territorio di Modena.


Ecco perché ci sono degli aceti che costano davvero una sciocchezza ed altri che hanno, a volte, un valore inestimabile!

Vi garantisco che il SAPORE e la BONTA' del VERO BALSAMICO non ha nulla a che fare con le imitazioni.


A tal proposito vi consiglio assolutamente di PROVARE la LINEA dell'ACETAIA del CRISTO. Cliccate QUI il LINK troverete tutte le informazioni dell'azienda e dei loro favolosi prodotti.

La QUALITA' ha un prezzo ma vi ringrazierà anche la VOSTRA SALUTE, perché mangiare SANO porta sempre sulla buona strada.

L'ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA DOP è ricchissimo di sali minerali ed aiuta la digestione, non ha zuccheri aggiunti e vi limiterà l'utilizzo del sale in tavola.

Una qualche goccia di BALSAMICO aggiunto sulle verdure renderà i vostri CONTORNI dei piatti avvolgenti.


Una semplice insalata diventerà un piatto nobile e gli asparagi non avranno bisogno di altro condimento se non di una qualche goccia di balsamico.


Indicato anche sui FORMAGGI (sul PARMIGIANO in particolare) per un aperitivo in compagnia.


Una semplice TAGLIATA di CARNE condita olio extravergine e ACETO BALSAMICO è un qualcosa di favoloso.


Così come sulle FRAGOLE...se non avete mai provato le fragole con il balsamico vi consiglio di rimediare immediatamente! Ahah!


L'ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE di MODENA DOP è davvero versatile in cucina e si possono creare un sacco di piatti meravigliosi!

A tal proposito ci aggiorneremo presto! :-)

Intanto fatemi sapere come lo utilizzate voi.

Non mi rimane che augurare a tutti...BUON ACETO BALSAMICO...quello VERO!

unospicchiodimelone

8 commenti:

  1. Cara Irene, credo che il sapore e il gusto dell'aceto balsamico di Modena sia ineguagliabile.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così caro Tomaso! Grazie grazie grazie :-)

      Elimina
  2. Bellissimo questo post e anche utilissimo, ed è proprio vero che l'aceto dop costerà anche di più, ma è tutta un'altra cosa !!!!!! Tanti baci Irene

    RispondiElimina
  3. muito boa a explicação.
    por aqui este vinagre balsâmico costuma ser muito caro e sempre é bom saber o que vale a pena comprar!!
    grande abraço.
    :o)

    RispondiElimina
  4. Che buono quello "VERO", anche su delle semplicissime verdure!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina